sgfb logo

Definizione della consulenza



  1. La consulenza/counselling è un sostegno pattuito a persone, gruppi o a organizzazioni nell’ambito di un contesto definito. Il modo di pensare, di percepire e di agire di una persona responsabile, autodeterminata e che si relaziona a valori sociali oppure lo sviluppo funzionale di un’organizzazione rappresentano il punto centrale della consulenza.
  2. La consulenza/counselling offre sostegno professionale nei processi decisionali e di cambiamento, in questioni legate alla ricerca del senso, al trattamento di crisi, al chiarimento di conflitti, in questioni legate a situazioni emozionali, di pensiero e di percezione, nello sviluppo della capacità di relazionarsi e della presa di coscienza.
  3. La consulenza/counselling è una prestazione di servizio, il cui compito è definito da un chiaro accordo. I campi d’intervento della consulenza sono molteplici: il lavoro principale avviene nell’ambito di situazioni legate a persone, a mansioni o a un contesto.